PLAY MUSIC STOP VIOLENCEcambia il mondo con la tua musica

Home / Concorso / Brani / I tenaci soldatini di piombo

foto

Il mondo colorato

I tenaci soldatini di piombo

Testo brano

IL MONDO COLORATO
Guardo alla televisione un signore attempato
vedo che parla deciso con il volto accigliato
con l'aria truce ripete che ha dato mandato
che il suo paese rimanga dal mondo isolato.

Blocca le navi nel mare chiudendo i porti
spera che donne e bambini ci restino morti
come in un gioco lui vuole del mondo la sfera
rigidamente divisa in bianca e nera.

La tv del nonno era in bianco e nero
e nelle prime foto anche là il colore era zero
poi con il progresso tutto è cambiato
e ci ha portato al nostro mondo colorato

Il bianco e nero è il mondo del passato
noi siamo la generazione del mondo colorato
se sei del paleolitico il posto tuo è sbagliato
quello che noi vogliamo è un mondo colorato

Caro ministro che ancora non lo hai capito
te lo diciamo perché adesso tu venga avvertito
Con i miei nuovi amici giocando ho imparato
che il mondo che voglio io è quello colorato

La tv del nonno era in bianco e nero
e nelle prime foto anche là il colore era zero
poi con il progresso tutto è cambiato
e ci ha portato al nostro mondo colorato

Il bianco e nero è il mondo del passato
noi siamo la generazione del mondo colorato
se sei del paleolitico il posto tuo è sbagliato
quello che noi vogliamo è un mondo colorato

Il bianco e nero è il mondo del passato
noi siamo la generazione del mondo colorato
se sei del paleolitico il posto tuo è sbagliato
quello che noi vogliamo è un mondo colorato

quello che noi vogliamo è un mondo colorato
quello che noi vogliamo è un mondo colorato
quello che noi vogliamo è un mondo colorato