Concorso

Play Music - Stop Violence - Cambia il mondo con la tua musica

Play Music - Stop Violence
Cambia il mondo con la tua musica

play music
stop violence

Cambia il mondo con la tua musica

Il contest “Play Music Stop Violence – cambia il mondo con la tua musica”, è il concorso musicale organizzato dalla Comunità di Sant’Egidio e promosso dai Giovani per la Pace, giunto nel 2022 alla sua decima edizione.

L’idea del contest nazionale, nasce dalla convinzione che la musica ed i giovani abbiano una grande forza che concretamente può cambiare il mondo. Il concorso si propone come risposta all’aumento di episodi di violenza ed intolleranza, ad opera delle giovani generazioni e in vista di una maggiore coesione sociale ed integrazione fra le diverse componenti del tessuto sociale.

Il “Play Music Stop violence”, promosso dai Giovani per la Pace, offre la possibilità a giovani musicisti di confrontarsi, attraverso la musica, su temi importanti ed attuali quali il risorgere di razzismo e antisemitismo, la violenza nelle sue molteplici forme, la guerra, l’accoglienza verso chi è costretto a lasciare il proprio paese, il convivere tra culture diverse, il rispetto per la vita, la cura del creato, con lo scopo di lanciare un forte messaggio per un mondo migliore.

I giovani musicisti e gruppi musicali dai 12 ai 25 anni con “Play music – Stop violence” sono chiamati a comporre brani sui temi della pace e della convivenza. Proprio la musica, con il suo grande potere comunicativo, può essere il veicolo per lanciare questo messaggio e diffonderlo tra i giovani.

Play Music Stop Violence mira ad attivare un cammino di civiltà partendo dai giovani, portando alla loro attenzione riflessioni e analisi stimolanti, coinvolgendo i protagonisti stessi di queste esperienze, insieme ad artisti e volti noti del mondo artistico/culturale. Giunto ormai alla sua decima edizione ha raccolto in questi anni più di 600 band, circa 1000 musicisti e più di 20.000 persone che hanno partecipato agli eventi annuali finali del contest.

play music stop violence concorso
0 +
BAND
0 +
MUSICISTI
0 +
PERSONE

L’iniziativa musicale, negli anni passati si è svolta presso l’Auditorium parco della musica e l’Atlantico live ed è stata pubblicizzata su tutti i media principali (Stampa, Tv, radio, social, affissioni) e patrocinata dal Comune di Roma e dalla Regione Lazio.

Ogni edizione del contest, ha visto la partecipazione di un ospite o più ospiti speciali che hanno dato il proprio contributo artistico e solidale alla manifestazione.

Play Music Stop Violence negli anni passati ha avuto il sostegno di autorevoli esponenti del mondo dello spettacolo: Ultimo, Stag, Andrea Febo, Max Giusti, Flavio Insinna, Geppo (radio dimensione suono), Simone Cristicchi, Martina Attili, Saverio Raimondo, Andrea Perroni, Gioia Marzocchi, Carolina Di Domenico, Valentina Correani, Pif, etc…